Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Arsenal Stryk B: l’evoluzione della specie

12 February 2018
di Alessandro Chiarenza
Durante Hit show, abbiamo visto da vicino la Arsenal Stryk B. Godetevi le foto e la descrizione delle caratteristiche!
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4 La Arsenal Stryk B.

    A Hit show abbiamo avuto modo di vedere da vicino la Arsenal Stryk B, evoluzione dell’innovativa Strike One.
    La prima caratteristica che salta all’occhio è l’asse della canna estremamente basso che contribuisce a minimizzare il rinculo e il rilevamento. Lo scatto è stato riprogettato e vanta ora un invidiabile reset di appena 2,5 mm. Anche la texture dell’impugnatura ha subito delle modifiche per migliorare la presa in condizioni avverse. Trattandosi di una piattaforma modulare, è possibile estrarre il pacchetto di scatto per sostituire il fusto polimerico. L’operazione richiede solamente un apposito attrezzo. Per garantire la resistenza alla corrosione, le superfici in metallo sono ricoperte da una finitura Qpq.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA