Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Oliver North alla guida della Nra

9 May 2018
Il nuovo presidente della National rifle association è Oliver North, ex tenente colonnello dei marine, personaggio amato dal pubblico ma anche controverso. Perché?
Oliver North alla guida della Nra

Oliver L. North, 74 anni, è il nuovo presidente della National rifle association statunitense. Ex tenente colonnello dei marine, collaboratore del presidente Ronald Reagan, negli ultimi anni è piuttosto noto al pubblico statunitense in qualità di commentatore politico, autore e ospite televisivo, ma il vero balzo agli onori delle cronache lo ebbe negli anni Ottanta, per essere stato ritenuto una delle figure centrali del controverso scandalo Iran-Contras, che coinvolse l’amministrazione Reagan per una vendita di armi all’Iran (in quel momento sotto embargo) per aiutare occultamente, con il ricavato, i ribelli nicaraguensi che si opponevano a Sandino (sotto, una sua foto all’epoca dei fatti). Condannato in primo grado, fu poi assolto in appello nel 1991. North subentra a Pete Brownell che, dopo un primo mandato, aveva annunciato di non volersi ricandidare per un secondo. “Oliver North è un guerriero leggendario della libertà americana, un esperto comunicatore e un abile leader”, ha commentato il vicepresidente della Nra Wayne LaPierre. “Apprezzo”, ha dichiarato North, “che il consiglio direttivo abbia attivato un processo che mi darà il tempo di regolare i miei affari per poche settimane, dopo le quali sarò entusiasta di iniziare di corsa il mio ruolo di presidente della Nra”.

Oliver North alla guida della Nra
© RIPRODUZIONE RISERVATA