Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Salerno: i pensionati vogliono le armi

7 aprile 2018
Salerno in piena emergenza furti in appartamento: i pensionati non ci stanno e...
Salerno: i pensionati vogliono le armi

I cittadini di Salerno e in particolare i pensionati sono afflitti, specialmente negli ultimi mesi, da una serie pressoché infinita di furti in appartamento: i ladri, capaci di raggiungere senza apparente difficoltà anche i piani alti delle abitazioni, si sono resi responsabili anche di tre o quattro furti di seguito nel medesimo appartamento, gettando nella rabbia e nello sconforto i derubati.
A quanto pare in particolare la fascia più debole della popolazione, cioè gli anziani, ha deciso di dire basta, chiedendo con sempre maggior insistenza come ottenere il porto d’armi, come riportato dalla Cisl Pensionati di Salerno che, per voce del segretario generale della Fnp provinciale, Giovanni Dell’Isola, ha dichiarato: “la diffusione sul territorio di Salerno di azioni illegali e di microcriminalità, che colpiscono soprattutto i pensionati, ci induce anche ridiscutere anche del problema dell’attivazione di politiche di sicurezza sul territorio. Anche a Salerno, negli ultimi tempi, la situazione si è aggravata da questo punto di vista. Solo in sinergia con le forze dell’ordine, si può dare vita ad azioni concrete in ogni singola realtà del nostro territorio. È evidente che i colpi negli appartamenti, soprattutto nelle frazioni alte della città di Salerno ma anche in altre zone, aumentano ogni giorno di più. Le famiglie cercano di proteggersi come possono, ma nonostante questo nessuno si sente più sicuro dentro le mura domestiche. Sono anni che lo ripetiamo. L’insicurezza crea preoccupazione, rabbia, impotenza e purtroppo potrebbe essere forte la tentazione di reagire difendendosi con i propri mezzi, cosa che va evitata. Le forze dell'ordine vanno apprezzate e sostenute per il loro impegno, ma dallo Stato, attraverso le istituzioni, i cittadini si aspettano una presenza più forte per garantire maggiore sicurezza e tranquillità alla comunità salernitana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA