Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

L'ucraina Kostevych si prende il titolo nella Ps

8 September 2018
di Michele Cassano
La titolatissima ucraina ottiene il primo titolo mondiale della sua carriera in questa specialità, prevalendo allo shoot-off. Fra le juniores, invece, si afferma la cinese Wang
L'ucraina Kostevych si prende il titolo nella Ps

La pistola sportiva femminile dalla distanza dei 25m ha la sua regina. È​ Olena Kostevych che, dopo il bronzo nel Mixed Team - raccolto insieme al compagno di squadra Oleh Omelchuk - ad aria compressa da 10m -, si mette al collo l'oro nella competizione del tiro celere.

Una gara dal responso davvero imprevedibile risolta addirittura alla terza serie di spareggio. Testa a testa fra l'ucraina e la russa Batsarashkina, che nei 50 colpi a disposizione ne hanno messi a referto 37 a testa: poi lo shot off. Due serie da quattro per entrambe, poi la serie da 3/5 per la Kostevych e soltanto da 2/5 per la rivale. La fine delle ostilità, che ha significato la terza medaglia iridata nella carriera della tiratrice nata a ​Khabarovsk. A completare il podio, invece, ci ha pensato la tedesca Doreen Vennekamp che coprendo 31 bersagli si è messa al collo la medaglia di bronzo.

Fra le juniores, nella medesima specialità, il titolo planetario ha preso la strada della Cina grazie alla prova offerta da Xiaoyu Wang. L'atleta classe 1999 ha letteralmente dominato con lo score di 37 regolando comodamente le rivali. La più vicina in classifica, ovvero la statunitense Katelyn Morgan Abeln, si è fermata infatti a quota di 27; mentre il bronzo se l'è aggiudicato la rappresentante della Repubblica ceca, Anna Dedova (25).

Foto: ISSF

© RIPRODUZIONE RISERVATA